logo greenwalls
Terre armate, Terre rinforzate
scavatrici, trivellatrici, perforatrici

Le terre rinforzate tipo ECOMUR®

La terra rinforzata.

  • terre armate, terre rinforzate, chiodature terreni, idrosemine, muri verdi
  • terre armate, terre rinforzate, chiodature terreni, idrosemine, muri verdi
  • terre armate, terre rinforzate, chiodature terreni, idrosemine, muri verdi
  • terre armate, terre rinforzate, chiodature terreni, idrosemine, muri verdi
  • terre armate, terre rinforzate, chiodature terreni, idrosemine, muri verdi

Tra le soluzioni di ingegneria naturalistica più utilizzate, Green Walls Costruzioni Srl utilizza la terra rinforzata (o terra armata) come alternativa ai muri in calcestruzzo per rilevati stradali, barriere antirumore, valli paramassi, muri di sottoscarpa, opere di mascheramento e per la realizzazione di terrapieni.
La terra armata è costituita dal terreno di riempimento, solitamente presente dove è necessario costruire, e dai rinforzi (o armature), geotessili o geogriglie che forniscono l’adeguata resistenza al terreno.

Tra i principali vantaggi delle terre rinforzate.

La terra armata, o rinforzata, risulta la migliore soluzione rispetto al muro in cemento quando è richiesto un minor impatto ambientale, in quanto è possibile un rinverdimento finale della struttura.
Le terre rinforzate, inoltre, sono molto elastiche in caso di sollecitazioni naturali del terreno.

Com’è realizzata una terra armata?

Innanzitutto è necessario l'utilizzo di un cassero a perdere in rete metallica sagomata, utilizzato dalla ditta per la formazione del profilo del pendio con inclinazione costante. Le geogriglie o geotessili di rinforzo servono ad armare il terreno, intercettando le curve di scivolamento. Infine la retina a maglia stretta in fibra di vetro è utilizzata per contenere il materiale fine di riempimento.
Quando i tecnici concludono la struttura, la riempiono con terreno di scavo e terra vegetale, ghiaie o riciclato. Il terreno viene compattato a strati regolari con spessore fino a 35 centimetri attraverso rulli vibranti adeguati.
Il personale di Green Walls Costruzioni conclude l’intervento con il rinverdimento del paramento esterno attraverso l’idrosemina a spessore o la piantumazione di essenze vegetali.
Le terre rinforzate assicurano così la stabilità anche con angoli di scarpa compresi tra i 60 e gli 80 gradi di inclinazione, molto superiori all'angolo di naturale declivio del terreno esistente.

ECOMUR®

Grazie alla pluriennale esperienza e ai suoi tecnici esperti, Green Walls Costruzioni Srl ha realizzato un sistema brevettato con maggiori vantaggi rispetto alle tradizionali terre armate.
ECOMUR®, infatti, consente una maggiore linearità dell’opera grazie alla robustezza del cassero e un migliore risultato estetico riducendo al minimo i rigonfiamenti e i cedimenti del muro in terra.
Questa struttura, inoltre, presenta il cassero con una maglia più fitta (la massima è di 11x14 centimetri), che riduce al minimo il rischio d'incendio del tessuto accoppiato al cassero e il pericolo di danneggiare il tessuto in fase di sfalcio.
Il geotessuto di rinforzo dell’ ECOMUR® è poco permeabile, limitando così l’infiltrazione di acqua piovana.
Il tessuto a maglia aperta accoppiato al cassero, infine, permette il buon attecchimento dell'idrosemina e un ottimo rinverdimento.